Click

Da Giovedì 23 Settembre 2021 al CINEMA AZZURRO


Via Tagliamento, 39 - Ancona Tel Tel. 071.0973884
Intero € 6,00 - Over 65 € 5,00 - Mercoledì € 5,00
Abbonamento 6 Ingressi € 30,00
Abbonamento 14 Ingressi € 65,00

FB
Facebook Nuovo Cinema Azzurro fb


EU

mask







DRIVE MY CAR

Giovedì 23/09 e Venerdì 24/09: 21:00

Sabato 25/09: 21:00

Domenica 26/09: 18:15
Martedì 28/09 in Lingua Originale e Sottotitoli in Italiano: 21.00
Mercoledì 29/09 e Giovedì 30/09: 21:00


Azzurro
Buy


Regia:
Ryûsuke Hamaguchi

Genere: Drammatico

Durata: 180'

Cast: Hidetoshi Nishijima, Toko Miura, Reika Kirishima, Masaki Okada, Perry Dizon
Trailer: Click

Yûsuke Kafuku, un attore e regista che ha da poco perso la moglie per un'emorragia cerebrale, accetta di trasferirsi a Hiroshima per gestire un laboratorio teatrale. Qui, insieme a una compagnia di attori e attrici che parlano ciascuno la propria lingua (giapponese, cinese, filippino, anche il linguaggio dei segni), lavora all'allestimento dello Zio Vanja di Cechov. Abituato a memorizzare il testo durante lunghi viaggi in auto, Kafuku è costretto a condividere l'abitacolo con una giovane autista: inizialmente riluttante, poco alla volta entra in relazione con la ragazza e, tra confessioni e rielaborazione dei traumi (nel suo passato c'è anche la morte della figlia), troverà un modo nuovo di considerare sé stesso, il proprio lavoro e il mondo che lo circonda. Tratto da un racconto di Murakami Haruki presente nella raccolta "Uomini senza donne", un lungo, complesso e struggente percorso nelle solitudini e nelle fragilità di un gruppo di uomini e di donne la cui vita ruota attorno al teatro.

QUI RIDO IO

Sabato 25/09: 16:00 - 18:30

Domenica 26/09: 16:00

Azzurro
Buy


Regia:
Mario Martone

Genere: Commedia

Durata: 133'

Cast: Toni Servillo, Maria Nazionale, Cristiana Dell'Anna, Antonia Truppo, Roberto De Francesco, Lino Musella, Iaia Forte
Trailer: Click

Eduardo Scarpetta, popolare e smisurato capocomico, vive per il teatro e per mantenere i suoi figli. Numerosi e (il)legittimi si passano come un testimone Peppiniello, personaggio simbolico di "Miseria e nobiltà". Tra una sfogliatella e una scappatella, Scarpetta crea il moderno teatro napoletano e una famiglia allargata, un magnifico intreccio di energie e talento che cresce sul palcoscenico e incrementa nel talamo. In gioventù ha sposato Rosa De Filippo, di cui riconosce il figlio illegittimo, Domenico, e con cui concepisce Vincenzo e Maria, in segreto ha avuto una relazione con Anna, sorellastra di Rosa, da cui ha già avuto due figli. Ma è Luisa, nipote di Rosa, l'amore di cui ha più appetito e da cui nascono Titina, Eduardo e Peppino. Mattatore che non conosce limiti e creanza, scrive "Il figlio di Iorio" per burlarsi del D'Annunzio ("La figlia di Iorio") ma il poeta non apprezza e lo querela. Sulla scena del tribunale dovrà vedersela con giudici e detrattori. Parodia o plagio?

MARX PUO' ASPETTARE

Domenica 26/09: 21:30
Lunedì 27/09
: 19:30 - 21:30
 
 

Azzurro
Buy


Regia:
Marco Bellocchio

Genere: Documentario

Durata: 91'

Cast: Alberto Bellocchio, Letizia Bellocchio, Maria Luisa Bellocchio, Piergiorgio Bellocchio, Elena Bellocchio
Trailer: Click

Camillo muore nel 1968. Quasi cinquanta anni dopo, Marco riunisce tutta la sua famiglia per un pranzo. Con i suoi familiari si interroga su Camillo, il suo gemello scomparso a soli 29 anni. I fratelli. I nipoti. La sorella della fidanzata del tempo. Uno psichiatra. Un prete. Parlando con ognuno di loro, rievocando quegli anni e quei fatti, Marco ricostruisce i tasselli del passato, dando finalmente corpo a un fantasma con cui ha fatto i conti per tutta la vita. Marco Bellocchio, attraverso la sua famiglia, fa rivivere la storia di suo fratello, senza filtri o pudori, quasi una indagine, che ricostruisce un’epoca storica e tesse il filo rosso di tanto suo cinema.


 ABDS Cinema Azzurro Viewport