Da Giovedì 27 Ottobre 2022 al CINEMA AZZURRO


Via Tagliamento, 39 - Ancona Tel Tel. 071.0973884
Ingresso Unico € 6,00 - Mercoledì e Giovedì € 5,00
Abbonamento 10 Ingressi Italia/Azzurro € 50,00
Abbonamento 20 Ingressi Italia/Azzurro € 90,00

FB
Facebook Nuovo Cinema Azzurro fb








LA STRANEZZA

Giovedì 27/10 e Venerdì 28/10: 21:00
Sabato 29/10: 17:00 - 19:00 - 21:00
Domenica 30/10
: 15:00 - 17:00 - 19:00

Lunedì 31/10: 21:00
Martedì 01/11: 17:00 - 19:00
Mercoledì 02/11: 21:00


Buy   


Regia:
Roberto Andò

Genere: Commedia

Durata: 104'

Cast: Toni Servillo, Salvo Ficarra, Valentino Picone, Giulia Andò
Trailer: Click

Girgenti, 1920. Nofrio e Bastiano sono becchini, ma anche attori "dilettanti professionisti" intenti a mettere in scena la tragicommedia "La trincea del rimorso, ovvero Cicciareddu e Pietruzzu". L'ottantesimo compleanno di Giovanni Verga riporta Luigi Pirandello alla sua città natale, e la morte della balia del drammaturgo favorisce il suo incontro con i due becchini. Il Maestro è in crisi creativa, e osservando di nascosto le prove della compagnia amatoriale di Nofrio e Bastiano trae ispirazione per uno dei suoi lavori più importanti, "Sei personaggi in cerca d'autore". Ciò che succede sul palco si mescola con ciò che succede dietro le quinte e Pirandello, silenzioso testimone della prima del duo strampalato, raccoglierà spunti per il debutto della sua nuova creazione, al quale Nofrio e Bastiano verranno invitati.


Da Giovedì 27 Ottobre 2022 al CINEMA ITALIA

Corso Carlo Alberto, 79 - Ancona Tel Tel. 071.0983342
Ingresso Unico € 6,00 - Mercoledì e Giovedì € 5,00
Abbonamento 10 Ingressi Italia/Azzurro € 50,00
Abbonamento 20 Ingressi Italia/Azzurro € 90,00

FB
Facebook Cinema Teatro Italia fb


IO SONO L'ABISSO

Giovedì 27/10 e Venerdì 28/10: 21:00
Sabato 29/10: 18:45 - 21:00
Domenica 30/10
: 16:30 - 18:45 - 21:00
Martedì 01/11: 16:30 - 18:45

Buy  
 



Regia:
Donato Carrisi

Genere: Drammatico

Durata: 126'

Cast: Sara Ciocca, Michela Cescon, Lidiya Liberman, Ettore Scarpa
Trailer: Click

Sono le cinque meno dieci esatte. Il lago s'intravede all'orizzonte: è una lunga linea di grafite, nera e argento. L'uomo che pulisce sta per iniziare una giornata scandita dalla raccolta della spazzatura. Non prova ribrezzo per il suo lavoro, anzi: sa che è necessario. E sa che è proprio in ciò che le persone gettano via che si celano i più profondi segreti. E lui sa interpretarli. E sa come usarli. Perché anche lui nasconde un segreto. L'uomo che pulisce vive seguendo abitudini e ritmi ormai consolidati, con l'eccezione di rare ma memorabili serate speciali. Quello che non sa è che entro poche ore la sua vita ordinata sarà stravolta dall'incontro con la ragazzina col ciuffo viola. Lui che ha scelto di essere invisibile, un'ombra appena percepita ai margini del mondo, si troverà coinvolto nella realtà inconfessabile della ragazzina.

BATTLE ROYALE

Lunedì 31/10 in Lingua Originale e Sottotitoli in Italiano: 21:00

Buy  
 



Regia:
Kinji Fukasaku

Genere: Drammatico

Durata: 114'

Cast: Takeshi Kitano, Tatsuya Fujiwara, Aki Maeda, Taro Yamamoto, Kou Shibasaki
Trailer: Click

In un ipotetico Giappone del futuro prossimo, lo scontro generazionale ha assunto le sembianze della guerriglia. Tra gli studenti dei licei assenteismo, violenza e mancanza di disciplina sono sempre più diffusi, esasperando gli insegnanti. Uno di questi, Kitano, viene pugnalato da un alunno e abbandona la professione. In risposta all'ondata di violenza, il governo promulga il Battle Royale Act, una legge in base alla quale le classi turbolente vengono deportate su un'isola e obbligate a ingaggiare una lotta all'ultimo sangue, e affida proprio a Kitano il compito di arbitrare la contesa. Solo uno dei partecipanti al grottesco "gioco" può sopravvivere e rientrare in società. Shuya, orfano di padre suicida, e Noriko, innamorata di Shuya, si trovano a competere in un clima di barbarie apocalittica e decidono di affrontarla romanticamente insieme, contro ogni regola.

TEOREMA

Mercoledì 02/11: 21:00

Buy  
 



Regia:
Pier Paolo Pasolini

Genere: Drammatico

Durata: 98'

Cast: Massimo Girotti, Terence Stamp, Laura Betti, Ninetto Davoli, Silvana Mangano

Se una famiglia borghese ricevesse la visita di un giovane dio, che sia Dioniso o Jehovah, cosa succederebbe?”. Questa l’ipotesi di Pasolini, su cui fonda e da cui procede a dimostrare per assurdo il suo teorema: "l’incapacità dell’uomo moderno di percepire, ascoltare e assorbire e vivere il verbo sacro”. Nel 1968 Pasolini realizza un’opera contemporaneamente in forma di romanzo e film (in origine avrebbe dovuto essere una tragedia teatrale). Per la prima volta il quadro dell’ambientazione si situa nel seno di una famiglia alto borghese (a Milano). L’autore immagina che vi si introduca un giovane e bellissimo ragazzo, un misterioso visitatore, un dio, che possedendo carnalmente tutti i membri della famiglia, li denuda della loro falsa rispettabilità borghese come della loro fragile identità e quindi li abbandona. Dopo la sua scomparsa, precipitano tutti in una crisi profonda e soltanto la domestica, di origine contadina (impersonata da una prodigiosa Laura Betti, amica e sodale di Pasolini fin dalla fine degli anni Cinquanta), ha una metamorfosi benefica, diventando una sorta di 'santa matta'. L’utopia di una crisi definitiva della borghesia è messa in scena dal poeta-regista con cromatismi freddi cui corrisponde il distacco della regia che contempla le azioni come referti di una dimostrazione geometrica.

*** Dati sulla trasparenza delle erogazioni pubbliche come disposto dall'art. 1, commi da 125 a 129, L. 124/2017 riformulato dall'art. 35 D.L. 34/2019 [Anno 2019] [Anno 2020] [Anno 2022] ***